Le risorse umane

  • docenti e personale responsabile della gestione bibliotecaria dell'Istituto e dell'Università 

Utilizzazione didattica La biblioteca è utilizzabile dagli studenti dell'I.T.A.S., dagli studenti dell'Università  e da esterni, che possono accedere al patrimonio librario presente nell'Istituto per i loro studi e le loro ricerche, ed essere assistiti nella ricerca dai docenti incaricati.

 

Struttura I locali ad uso biblioteca sono costituiti da un corpo principale a pianterreno e da dieci biblioteche di reparto, corrispondenti ai reparti di lettere, scienze naturali/patologia vegetale, chimica, viticoltura ed enologia, agraria, topografia, matematica e fisica, e-conomia, zootecnia, osservatorio meteorologico. Nelle biblioteche di reparto sono sistemate le opere più recenti proprie della specializ-zazione e le ultime annate dei periodici, mentre nella biblioteca centrale trovano posto le opere e le annate dei periodici più vecchi, nonchè le opere riguardanti le letterature italiana e straniere, quelle di carattere storico e geografico, le grandi enciclopedie. Ben fornita è anche la biblioteca del convitto, costituita prevalentemente da volumi e periodici abitualmente consultati nei corsi di studio. Negli ultimi decenni si è aggiunto un discreto corredo di videocassette e di altri mezzi audiovisivi e multimediali.

Progetti L'avvio nell'anno accademico 2000-2001 del Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie viticole ed enologiche dell'Università  di Padova nella sede dell' I.T.A. Cerletti ha fatto maturare il Progetto di riorganizzazione della Biblioteca didattica dell'Istituto, di creazione di un Centro studi e documentazione e di un Centro risorse, che coinvolge l' Università  di Padova (Centro di Ateneo per le bibliote-che e biblioteca centrale di Agripolis, sede della Facoltà  di Agraria), l' I.T.A.S. Cerletti, la Fondazione per l'insegnamento e lo sviluppo della viticoltura e dell'enologia e l' Istituto sperimentale per la Viticoltura. Il progetto di riorganizzazione della Biblioteca didattica prevede la ricatalogazione del patrimonio librario secondo le procedure informatiche attualmente utilizzate dall'Università  di Padova, come anche dal Sistema Bibliotecario Nazionale (SBN); la realizzazione di una rete informatica di collegamento tra la citata Facoltà  di Agraria e l'I.T.A.S., in modo da poter consultare direttamente dalla biblioteca dell'I.T.A.S. le biblioteche universitarie di Agripolis e dell'Ateneo padovano e viceversa; la consultazione in rete di importanti riviste informatiche del settore, di carattere nazionale e internazionale, già  presenti nella rete universitaria (oltre 1.000 i titoli degli e-journal).La creazione del Centro studi e documentazione implica la pulizia, il riordino, la valorizzazione dei fondi antichi e di pregio (monografie del XVIII secolo, edizioni del XVII secolo e qualche manoscritto), la catalogazione del materiale iconografico (rea-lizzazione di cd-rom facilmente consultabili per salvaguardare gli originali), la catalo-gazione del materiale audiovisivo.

Ecco alcuni link utili per ricerche all'interno dei nostri archivi:

LE RICERCHE DEI TESTI PER "TITOLO", "AUTORE" ecc. possono essere fatte direttamente  accedendo al CATALOGO ON LINE DELLA BIBLIOTECA DEL POLO DI CONEGLIANO "G.B. CERLETTI"


Per informazioni contattaci:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

responsabile: Prof. G. Milani

 

Referente di biblioteca : Daniela Carnielli, Mara Fabris ;

Orario Biblioteca

Mattino Pomeriggio
 Lunedi h.7.30- h 13.00  
 Martedi h.7.30- h 13.00  h.13.30 h.18.00
 Mercoledi h.7.30- h 13.00  h.13.30 h.18.00
 Giovedi h.7.30- h 13.00  
 Venerdi h.7.30- h 13.00  

 

: Viale XXVIII Aprile, 20 - 31015 Conegliano (Treviso)

 

: 0438.453737-61524

 

: 0438450403